Accedi all'area riservata
Visita anche il sito PERLITECH® Visita anche il sito PERLIGARDEN

Perlite espansa per miscelazione in cantiere Peralit 25

Home Page » Edilizia» Sottofondi e massetti alleggeriti» Perlite espansa per miscelazione in cantiere Peralit 25

Perlite espansa per miscelazione in cantiere Peralit 25

Perlite espansa a granulometria 1 - 5 mm per la realizzazione di conglomerati cementizi alleggeriti da miscelare in cantiere con betoniere a bicchiere o manualmente


Peralit 25 è una perlite espansa a grossa granulomeria (1-5-mm): conglomerata con calce idraulica naturale o cemento e acqua in dosaggi variabili, consente di realizzare calcestruzzi alleggeriti termoisolanti su coperture piane praticabili, coperture a falde inclinate, sottotetti praticabili, solai di interpiano e controterra.
La perlite espansa ...
  Continua a leggere...
Peralit 25 è una perlite espansa a grossa granulomeria (1-5-mm): conglomerata con calce idraulica naturale o cemento e acqua in dosaggi variabili, consente di realizzare calcestruzzi alleggeriti termoisolanti su coperture piane praticabili, coperture a falde inclinate, sottotetti praticabili, solai di interpiano e controterra.
La perlite espansa è un prodotto naturale, leggero ed incombustibile: grazie alla sua presenza, i conglomerati così ottenuti risultano compatti e stabili, caratterizzati da ottimo termoisolamento e buona resistenza meccanica; i sottofondi a base di Peralit®25 contribuiscono, in abbinamento a feltri fonoisolanti, alla riduzione del rumore da calpestio.
Essendo inoltre Peralit 25 un prodotto di origine naturale e certificato ANAB per la bioedilizia, le soluzioni risultano indicate per l’esecuzione di interventi nell’ambito dell’architettura sostenibile.
La miscelazione dei componenti può essere di tipo manuale o può venire effettuata mediante l’utilizzo di betoniere a bicchiere: diversi dosaggi dei componenti sono richiesti in funzione della destinazione d’uso (pendenze e sottofondi o sottotetti pedonabili) e consentono di privilegiare le prestazioni termiche o quelle meccaniche.
La distribuzione del sottofondo, di consistenza tipo terra-umida, avviene sulla superficie mediante l’utilizzo di attrezzature manuali, il livellamento mediante stagge o frattazzi. Al raggiungimento di una consistenza pedonabile il sottofondo può essere lisciato con elicottero.
Nel caso della posa delle pavimentazioni, in particolare dei parquet, risulta opportuno interporre un telo in polietilene tra sottofondo alleggerito e caldana, onde evitare problemi legati alla presenza di umidità residua nel sottofondo durante la fase di essiccamento.


  Riduci contenuto

Area Riservata



Registrati Ricorda Password
PERLITE ITALIANA S.r.l.
Tutti i contenuti di questo sito sono registrati


Alzaia Trento, 7 | 20094 Corsico (Milano) | tel. 0039 02 4407041 | C.F./P.I. 01751120153
info.com@perlite.it | www.perlite.it | Cookie policy | Privacy policy