Giardini pensili

estensivi a sedum

I giardini pensili estensivi realizzati con sistema Perliroof – Perligarden sono caratterizzati dal ridotto spessore, dall’estrema leggerezza e basso fabbisogno idrico nonché da una elevata capacità di riproduzione e propagazione.
Le specie vegetali selezionate per questa tipologia di tetti giardino sono generalmente erbacee perennanti, crassulacee e piante xerofile, caratterizzate dalla elevata resistenza allo stress idrico e climatico e da una elevata capacità di riproduzione e propagazione.

Gli spessori contenuti della stratigrafia fanno sì che questi sistemi risultino particolarmente adatti alla realizzazione di tetti giardino su coperture che possano supportare
carichi ridotti. Questi sistemi trovano largo impiego nella realizzazione di interventi a copertura di edifici residenziali e commerciali, centri direzionali, stabilimenti, garage ed autorimesse.
Il ruolo principale di questi tetti verdi, tipicamente non fruibili, è quello di elemento di mitigazione, compensazione ambientale e naturalizzazione di ambienti particolarmente urbanizzati.

L’alimentazione delle specie vegetali avviene in gran parte grazie alle precipitazioni naturali ma nel clima mediterraneo per sopperire alle carenze stagionali va generalmente previsto un impianto di irrigazione di soccorso.

Le stratigrafie possono essere realizzate sia su superfici piane che su superfici inclinate anche fino al 100% adottando specifici accorgimenti in fase di posa per l’ancoraggio al terreno e la stabilizzazione.

Spessore totale pacchetto

13 cm

Peso totale a secco

140 kg/m2

Peso totale a saturazione completa

170 kg/m2

Accumulo idrico totale

63,50 l/m2

Coefficiente di deflusso

0,45

Contributo all’isolamento termico dell’involucro edilizio con resistenza termica complessiva

0,41 m2K/W

Drenaggio orizzontale e verticale

ECODREN SD5

Accumulo idrico con drenaggio e aerazione integrati

Igroperlite Tipo 2 sp. 5 cm

Telo filtrante

Drenalit F130

Substrato colturale

Agriterram TVS / Perliter sp. 8 cm

Torna indietro